Svolte

Che io sia una persona protettiva e che ama essere presente e di conforto, sostegno e compagnia alle persone a cui tengo è una cosa che, immagino, traspare da questo blog e che chi mi è vicino sa fin troppo bene: è un aspetto di cui vado fiero, una parte di me fondamentale a cui non potrei rinunciare senza snaturarmi; mi piace farmi sentire, mi piace fare di tutto per vedersi (incluse pazzie più o meno sparse) e mi piace chiamare per chiacchierare, senza altro scopo se non il piacere di sentirsi.

Però, ovviamente, c’è un rovescio della medaglia: troppo spesso, veramente troppo spesso finisco per essere solo io a farlo.

Io a sbattermi per sentire le persone.

Io a mandare per primo messaggi.

Io a chiamare.

Io a richiamare se non ci si è riusciti a sentire prima.

Certo, ci sono le eccezioni, ovvio, ma con troppe persone avviene così ed io, onestamente comincerei un pochino a stufarmi.

Perché piacerebbe anche a me che ogni tanto il telefono squillasse solo perché qualcuno mi ha pensato ed aveva voglia di sentirmi.

Mi piacerebbe ricevere qualche mail o qualche messaggio con il solo scopo di sapere come va, col solo piacere di sentirsi e la sola intenzione di vedersi.

Ed invece molti hanno il culo pesante e danno per scontato che sarò io a farlo oppure (lecito, figuriamoci, ma sarebbe carino saperlo) il piacere di sentirsi non è così reciproco o, ancora, il sottoscritto viene in mente se si ha bisogno quando si guasta un pc o cose del genere, altrimenti rimane un “prima o poi”.

Ecco.

Io dei “prima o poi” ne ho un po” piene le palle.

Di chi non si fa vivo ed aspetta il sottoscritto pure.

Di chi, peggio ancora, volta le spalle e non coglie neanche i miei (non dovuti) segnali di avvicinamento, poi, posso proprio farne  a meno.

Certo, ci saranno le eccezioni perché ad alcune persone voglio comunque troppo bene, ma è un dato di fatto che quest”anno io ho intenzione di sbattermi molto meno: avete voglia di sentirmi?

Volete DAVVERO mostrarmi che mi volete bene?

Sapete dove sono.

In caso contrario, la scrematura va avanti, vorrà  dire che concentrerò il mio bene sui pochi che rimarranno.

(Ed il cielo e tutti i pantheon divini sanno quanto mi sarà  difficile mantenere questo proposito in particolare… ma prima o poi ci si stufa veramente…)

Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Potrebbero interessarti anche...

12 risposte

  1. utente anonimo ha detto:

     Ciao è un po’ che non ci si sente…ascolta mi si è rotto il PC……. 

    A parte gli scherzi sono d’accordissimo con te, perchè devo essere sempre il primo a chiamare…….

    Cmq una scrematura ogni tanto fa bene

    BEN 

  2. Megarahwitch ha detto:

    …la battuta del pc me l’ha fregata Ben… ^^

    Scherzi a parte, concordo decisamente con te.

  3. DARKVAMPIRELLA ha detto:

    Io ho cominciato da tempo a scremare… ormai lo sai.. ho continuato con fb ieri, perchè non ha senso tenere in lista tante persone se poi nella vita, quella reale, quella che conta, molti di loro non sono nulla, e ti tengono linkata solo per sapere i tuoi movimenti…

    tutto questo per dirti che…  SONO TOTALMENTE D’ACCORDO CON TE!!!

    Sa.

  4. Aries ha detto:

    Grazie a tutti e tre per la condivisione 🙂

    Per Ben (e Megarah di riflesso): nessun problema per il pc, vi faccio tariffa da amici…solo il doppio di quella standard 😉

  5. utente anonimo ha detto:

    conoscendoti…..ce la farai????

    mmmmm      zeb

  6. Aries ha detto:

     Bella domanda… io ci provo :/

  7. UnaStranaStrega ha detto:

    io sono di quelle che non chiamano ma che sono strafelici di essere chiamate. intendo dire: non è disinteresse, è solo perdere il momento. rimandarlo perchè adesso ho solo cinque minuti e allora meglio dopo. o ora perchè è notte fonda. robe così.
    insomma sì, sto difendendo la specie

  8. Aries ha detto:

    Mmmmm…. cercherò di tenere conto di questi punti: però sospetto si noti quando qualcuno, comunque, perde solo il momento 😉

  9. pennanera67 ha detto:

    Scremare fino a ridurre al midollo, è un lavoraccio ma qualcuno dovrà pur farlo prima o poi.

  10. Aries ha detto:

    Già, ogni tanto ci vuole…

  11. widepeak ha detto:

    ovviamente – benché in ritardo – non posso che sottoscrivere tutto e pienamente e alla lettera. fanno eccezione solo le persone che conosco che hanno grossi problemi e posso capire che non ce la fanno. al massimo sono due però. gli altri a casa. mi sono rotta le palle. di gente a cui volere bene ce n’è tanta e ne ha bisogno pure, a volte foss’anche solo virtualmente come in questa blogosfera dove ci ritroviamo e a volte riusciamo anche a riscaldarci a vicenda. ecco!

  12. Aries ha detto:

     Letto e sottoscritto 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner