Perché?

Perché quando piove tutti i coglioni cominciano a guidare?

Perché la mattina alle 8 c’è sempre un camion della spazzatura in una strada ad una sola corsia?

Perché c’è sempre un qualche genio che pensa sia una buona idea piantarsi in mezzo alla strada per scaccolarsi il naso e scoprire nuove profondità  dell’universo?

Perché quando si mette la freccia per cambiare corsia, in quella nuova c’è sempre quello davanti che frena e quello dietro che accelera?

Perché le frecce vengono centellinate neanche si pagassero a lampeggio?

Perché c’è sempre un pirla che sta nella corsia di sinistra a 20 all’ora (in città ) o a 80 all’ora (in autostrada) magari cercando di scrivere un sms?

Perché ho l’impressione che il quoziente intellettivo di chi guida sia inversamente proporzionale al prezzo del mezzo che ha sotto il culo?

Ma soprattutto perché sono tanto geniale da accettare di fare un appuntamento ad Agrate alle 8.30 quando poi devo recarmi dall’altra parte della città  sorbendomi il traffico effetto imbuto intasato della tangenziale e/o dell’autostrada?

Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Potrebbero interessarti anche...

8 risposte

  1. Laretta27 ha detto:

    perchè sei bravo buono e simpatico!

  2. Megarahwitch ha detto:

    ecco…perchè??

    (ghghgh^^)

  3. Aries ha detto:

    @Laretta: bella fregatura 😛

    @Megarah: ti attendo al varco 😛

  4. utente anonimo ha detto:

    domande troppo difficili, caro mio. Chissà  se risponderai anche a queste col senno di poi! hihii 🙂

    alex304

  5. FiocoTram ha detto:

    >

    Perché quando piove tutti i coglioni cominciano a guidare?

    Ecco, questa in effetti è una delle cinque domande che mi conservo da una vita, nel caso mi capitasse di incontrare ChidiDovere.

    Che poi, guidare è un conto. Ma perché necessariamente in preda al panico o alla sovraeccitazione?

  6. Elettraoro ha detto:

    la relazione: pioggia/imbranati in giro credo sia un mistero. Non si riesce a capire xè gli automobilisti diventino imbranati e le città  si paralizzino…

    l’appuntamento alle 8.30 è una follia, ma l’essere ligi al dovere è da brave persone =)

    bye

  7. Aries ha detto:

    @Fioco: o semplicemente alla coglionaggine? 🙂

    @Elettra: brave, ma che rimangono fregate 😛

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner