Lanzarote, il diario

Come promesso, ecco in allegato il diario di queste ultime due settimane a Lanzarote, mentre le foto arriveranno a breve (bisogna anche sceglierne qualcuna tra le oltre 300 scattate, no?) 🙂

Come al solito, essendo una dozzina di pagine di sproloqui, ecco il file in pdf per poterlo leggere: Diario Lanzarote

Qui aggiungo solo alcuni pensieri sparsi:

– Inglesi e tedeschi sono come le cavallette in tema di turismo
– Gli spagnoli che parlano inglese NON sanno parlare inglese
– A Lanzarote soffia molto più vento che a Fuerte
РIl rum al miele ̬ delizioso
– Il pane all’aglio pure, ma mangiarlo per cinque giorni di fila significa attentare alla vita di chi si approssima nel raggio di 10 metri
– Non comprerò mai una Seat Ibiza
– La sabbia vulcanica scotta parecchio
– La papas arrucadas sono buone, ma la paella lo è sempre di più
– Non so che razzo fosse il pesce dalle squame rosse mangiato in un villaggio di pescatori, ma porca zozza se era buono
– A Lanzarote ci sono tanti vulcani. Ma tanti. Oh, ma proprio tanti, eh?

Buona lettura 🙂

Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Potrebbero interessarti anche...

9 risposte

  1. dvfabio ha detto:

    Cosa ti hanno fatto le Seat Ibiza?

  2. Aries ha detto:

    A parte il fatto che in salita va solo a spinta, intendi?

  3. dvfabio ha detto:

    Capisco, ne avevi noleggiata una in loco. 🙂

  4. Aries ha detto:

    E con questa hai appena dimostrato di non aver letto il diario… pagherai per questo 😛

  5. dvfabio ha detto:

    Ma stiamo scherzando, ben 12 pagine! 😛

  6. Aries ha detto:

    Ripeto: pagherai… 😛

  7. dvfabio ha detto:

    Spero, non in natura…………….

  8. siana ha detto:

    le prime 4 pagine le ho lette, poi ho cominciato a saltellare un po’ qua e un po’ là , sono la solita sfaticata :DD

  9. Aries ha detto:

    @Fabio: ho detto che devo punire te, mica me 😛

    @Siana: sfaticata :PPPPP

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner