Ragazze Lupo

Dopo aver letto questo libro sono andato, come mio solito, a spulciare le recensioni di Anobii, giusto per capire se le sensazioni di lettura sono condivise o meno: in questo caso, però, ho notato una netta divisione tra chi il libro l’ha adorato e chi invece l’avrebbe volentieri bruciato.

Il motivo? Stavolta è piuttosto semplice da capire: “Ragazze Lupo” è uno di quei libri che vanno letti ed apprezzati (o meno) allineandosi allo spirito con cui sono stati scritti.

Millar ha indubbiamente preso un classico tema horror e l’ha portato ai giorni nostri scegliendo, però, una narrazione e dei personaggi volutamente surreali, a volte persino grotteschi ed (alcuni) certamente odiosi: il risultato è senza dubbio spiazzante e, non dubito, irritante per i puristi o per chi non sopporta personaggi del genere, ma può diventare esilarante per chi invece ama un approccio del genere.

Personalmente l’ho trovato un libro leggero, gradevole, ben ritmato, fondamentalmente divertente: ho gradito molto alcuni personaggi, ne ho detestati altri (compresa, in molti punti, la protagonista “ufficiale”), sicuramente non mi sono annoiato.

Posso consigliarlo? Onestamente, date le premesse, non lo so: se doveste affrontarlo fatelo tenendo conto di quel che ho scritto e del fatto che vi troverete davanti caste di lupi mannari scozzesi che per tradizione bevono whiskey, una lupa mannara stilista di una principessa del fuoco, lupette mannare rocker e cosucce del genere; se state già storcendo il naso girate  al largo da questo libro, se invece siete incuriositi, allora dategli una possibilità e potreste pure divertirvi.

Aries

Finché potrò continuerò ad osservare. Finché osserverò continuerò ad imparare. Finché imparerò continuerò a crescere. Finché crescerò continuerò a vivere.

Potrebbero interessarti anche...

4 risposte

  1. Chiara ha detto:

    .. e, se già di vostro vi siete sempre sentiti/e ragazzi/e lupo rock.. allora è il libro che fa per voi 😉

  2. Megarahwitch ha detto:

    …la lupa mannara che mi legge Vogue…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner